Serbatoio sovraspessorato da esterno per contenimento reflui chimici


Materiale: Serbatoi da esterno in monoblocco di Polietilene lineare, ad alta densità (LLDPE) dotati di tappo di ispezione a vite con sfiato.

Funzione: Contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque reflue da lavaggio chimico. L’elevata resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità, permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di reflui/fluidi (presso il nostro Ufficio Tecnico disponibile la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).

Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne. Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.

  • Serbatoio Reflui

Disponibilità colori: Azzurro.

Segnalivello: ad un costo estremamente limitato è possibile inserire un pratico Segnalivello esterno che indicherà all’operatore il momento di effettuare lo smaltimento dei reflui contenuti nel serbatoio, diversamente cessare comunque il suo riempimento utilizzando un diverso serbatoio.

Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati accumuli.

Capacità (lt) Ø (cm) Alt. (cm) Ø tappo (cm) Carico Scarico Svuotamento totale Golfer Dimensione inserti filettati (cm)
A B Int.
5.050 180 223 40 1" 1" ½ 1" 3
11 6 10
10.000 246 260 52 - - - 4
- - -

Tolleranze: 3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità.

AVVERTENZE
- Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;
- Verificare attentamente l’integrità del serbatoio e la tenuta delle guarnizioni;
- L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;
- Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;
- Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;
- Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;
- Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;
- Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.